Rino Zurzolo…una vita per la musica, una vita per Napoli.

Il mondo della musica partenopea e l’Italia intera piange la scomparsa del grandissimo contrabbassista Rino Zurzolo, portato via da un male incurabile, diagnosticato pochi mesi fa.
A soli tredici anni, Zurzolo fu reclutato in un gruppo di nuova formazione, i Batracomiomachia. Lì venne a contatto con altri ragazzi napoletani che facevano musica: i membri del complesso erano Enzo Avitabile, Rosario Jermano, Paolo Raffone e Pino Daniele. Si ritrovò qualche anno dopo con Jermano e Avitabile nel 1977 quando fece parte della formazione storica che avrebbe inciso Terra Mia, il primo disco solista di Pino Daniele.Zurzolo seguì Daniele in sala di registrazione per alcune produzioni di fine anni settanta e della prima metà degli anni ottanta, familiarizzando con artisti locali e stelle internazionali. Fu a fianco di James Senese, Karl Potter e i vecchi compagni nell’album Pino Daniele; insieme a Tony Esposito, Tullio De Piscopo e Joe Amoruso in Vai mo’; con Alphonso Johnson, Naná Vasconcelos e Mel Collins in Musicante; a lato del fratello Marco, di Steve Gadd, Mino Cinelu e Gato Barbieri in Ferryboat.Dopo quindici anni riapparve assieme a Pino Daniele nel disco del 2001 Medina, e nel 2008 si riunì alla storica banda assieme a Pino Daniele, James Senese, Tullio De Piscopo, Joe Amoruso e Tony Esposito. Il 2003 è l’anno della produzione di Wunderkammer, che include i frutti dell’itinerario musicale di Zurzolo fra musica da camera e jazz i suoi due grandi amori. Rino Zurzolo aveva diviso le sue attività tra il palco e e lo studio, con l’insegnamento del contrabbasso presso il conservatorio statale di musica Nicola Sala di Benevento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: