Where the streets have a name … U2 . Lo spettacolo è iniziato

L’attesa dunque è finita. Bono e soci hanno svelato lo show con cui celebrano uno dei loro album più importanti, The Joshua tree  quello che di fatto li ha incoronati come una delle band più importanti di sempre. Il colpo d’occhio è fantastico, la band di Bono dal 1993 ha sempre incantato il pubblico con scenografie immense e spettacolari. Uno schermo immenso alle spalle del gruppo ha rimandato immagini spettacolari della loro storia, mentre la band incantava la platea con una tracklist da brividi.
Il concerto si apre con il brano emblema della prima parte della discografia della band irlandese,”Sunday Bloody Sunday” seguita da “New Years Day“, subito dopo la perla  “A Sort Of Homecoming” brano del 1984  che  gli U2 non eseguivano da ben 16 anni. Poi il clou “The Joshua Tree” eseguito interamente con lo stesso ordine del disco, inclusi brani che mai erano stati proposti dal vivo. Per introdurre l’esecuzione dell’album la scenografia cambia: si è acceso prima di rosso con la sagoma del Joshua Tree, poi di giallo. La parte conclusiva è aperta da “Beautiful Day”, poi è stato tempo di ballads da “One” a “Miss Sarajevo“. Il concerto si è chiuso con una nuova canzone, che si intitola “The Little Things That Give You Away”,  che dovrebbe fare parte del prossimo album “Songs of experience”. 22 brani eseguiti alla grande, da tempo la voce di Bono non era così in forma, l’affiatamento della band fa il resto. Noi di rock and roll here to stay attendiamo trepidanti le due date romane, da grande ammiratore degli U2, avrei il desiderio di ascoltare Bad e 40 brano con la quale negli anni 90′ venivano chiusi i concerti .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: