I Banco del mutuo soccorso ritornano con una nuova legacy edition di ” Io sono nato libero”

Una nuova edizione Legacy di “Io sono nato libero”, storico album del Banco del Mutuo Soccorso, fra le più famose band prog italiane, arricchita da un disco bonus con 5 brani inediti registrati con la formazione attuale e una lunga intervista a Vittorio Nocenzi, fondatore del gruppo.
Il prodotto è disponibile nella versione bookset 40 pagine + 2CD e nella versione LP+CD e libretto formato LP.

Il libretto include testi, interviste, fotografie e un bellissimo albero genalogico con la storia del gruppo.

Almeno tu che puoi fuggi via canto nomade
questa cella è piena della mia disperazione, tu che puoi non farti prendere.
Voi condannate per comodità, ma la mia idea già vi assalta.
Voi martoriate le mie sole carni, ma il mio cervello vive ancora… ancora.
Lamenti di chitarre sospettate a torto, sospirate piano,
e voi donne dallo sguardo altero
bocche come melograno, non piangete
perché io sono nato, nato libero, libero.
Non sprecate per me una messa da requiem,
io sono nato libero”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: